mercoledì 30 novembre 2016

"Animali fantastici e dove trovarli": il parere dell'esperta.


Buongiorno a tutt*, piacere di conoscervi :)
Mi chiamo Anna Cardi, ovviamente nome d'arte.
Ho 22 anni, sono nata ad Arzignano e attualmente vivo a Bologna.
Le mie passioni principali consistono in blaterare in altre lingue, costruire discorsi femministi, supportare la comunità LGBTQ e tentare di leggere più libri contemporaneamente.
Vi avverto: se non volete vedervi costretti a rivedere le vostre priorità, non insultate Harry Potter davanti a me.














Animali fantastici e dove trovarli è l'ultima novità dell'universo di Harry Potter: non un prequel nè un sequel.
E' ambientato negli anni '20 a New York con protagonista un mago zoologo, Newton Scamander.
Newt è inglese e ha frequentato Hogwarts, da cui è stato espulso in circostanze poco chiare. All'inizio del film arriva a New York con una valigetta misteriosa che racchiude degli animali fantastici, che lo porteranno a fare nuove amicizie, alcune abbastanza improbabili: per primo incontra Jacob, un No-Mag, (ovvero un 'Babbano' in Nord America) che sogna di aprire una pasticceria, e poi due sorelle Tina e Queenie, rispettivamente una ex-Auror e una Legilimens, con cui andrà alla caccia degli animali magici accidentalmente liberati da Jacob. 
Sullo scenario di una New York invasa da una misteriosa forza oscura e della difficoltosa relazione con la comunità non-magica, David Yates  mette in scena un film adatto a tutta la famiglia senza dimenticare aspetti problematici della storia della comunità di maghi. 
Newt per primo è totalmente devoto ai suoi animali, che non sono solo elementi comici e adorabili, e aspramente condanna la società che ha scelto di sacrificare innocenti pur di nascondere la magia ai Babbani. 
Il cast di questa pellicola è magistrale: Eddie Redmayne, Katherine Waterston, A Fine Frenzy, Ezra Miller, Colin Farrell e tutti gli altri attori sono perfettamente calati nella parte, e gli effetti speciali non sono lontanamente paragonabili ai film di Harry Potter, probabilmente per merito della produzione americana. 
Ci aspettano altre quattro parti che arriveranno a coprire il periodo storico fino al 1945, creando una storyline che sembra promettente... Non sappiamo cosa J. K. Rowling abbia in serbo per i fans, ma c'è una certezza: sarà magico.
                                                                                              Anna Cardi

Amici ed amiche, che ne pensate dell'ultimo film ambientato nel mondo del maghetto più famoso di tutti tempi (ad eccezione forse solo di Mago Merlino)? Diteci la vostra!
Commentate gente, commentate

Infine, mi permetto, come al solito, di consigliarvi tre tracce che come la panna montata sulla cioccolata calda possano accompagnare la degustazione di questo bel post by Anna Cardi: Harry Potter - Colonna sonoraBlackmore's Night - Shadow of the moonMike Oldfield ft. Maggie Reilly-Moonlight shadow.